#AuguriBasket

#AuguriBasket

Auguri di buon compleanno al nostro Basket, estremo di grande sostanza. Se uno lo vede, così magro non penserebbe mai ad un giocatore di Rugby ed invece è uno che in campo si sente e come se si sente. Chiedetelo agli avversari che tentano di scappare verso la nostra linea di meta… Il bresciano dopo due anni si ricorda ancora la giornata (un attimo prima il sole… un attimo dopo il buio). E’ più veloce di leopardo e sprigiona la sua velocità quando buca le difese avversarie. Quando la palla è nelle sue mani e riesce ad evitare il primo placcaggio è come giocare alla Play Station.. Non ha bisogno del sostegno fisico di un compagno accanto. Si sentono le grida degli altri Babbyoni che gridano “… Vaiii Vaiii Vaiiiiiiiii”. Se tenti ti placcarlo, procurati del Voltaren perchè è spigoloso come un comodino, lividi assicurati. Non ha la ciccia che attutisce i colpi (un caso raro tra i Babbyoni).

Auguri Babbyone! Pink Socks Rule.

Lascia un commento