Auguri “Psaico”

Auguri “Psaico”

Il nostro strizzacervelli ho compiuto gli anni. Nei Babbyoni era chiaro mancasse uno spicologo, i casi umani sono tanti ed uno che potesse resettare le menti bacate di alcuni di noi era necessario. Il problema che Luca, in arte “Psaico” assorbe le psicosi di tutti noi e le fa sue, accumulandole in un carnevale di manie e comportamenti al limite dell’umano. Lo spogliatoio ormai è stato tramutato in “reparto pischiatrico” e la Club House il suo studio dove sul bancone del bar, adibito a lettino, ascolta i problemi di tutti.  Qualcuno Volò sul nido del Cu-Culo rosa…..

Lascia un commento

Chiudi il menu
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: